martedì 15 dicembre 2015

RICEVI IL RICETTARIO SECONDA EDIZIONE

RICEVI IL RICETTARIO GRATUITAMENTE


Salve a tutti dalla vostra Valentina  Bimby & io...
con orgoglio e con piacere vi comunico che da oggi potete scaricare il RICETTARIO Con tante ricette e idee per il tuo Natale...
sono tutte mie ricette , sono inedite e testate personalmente,
sono in oltre velocissime e golose create appositamente per POMI' ... 
Scaricarlo e' semplice:
Bastera' cliccare QUI, inserire i tuoi dati
 e lo riceverai gratuitamente tramite e-mail.


          http://www.pomionline.it/it/ricettario/ricettario-bimby/


martedì 8 dicembre 2015

STELLA DI NATALE CON SCIROPPO DI AMARENA


STELLA DI NATALE CON SCIROPPO DI AMARENA


MI DIVERTO TANTISSIMO A CREARE TORTE CON QUESTI GRAZIOSI STAMPI IN SILICONE DELLA  HAPPYFLEX , MI PIACCIONO PERCHE' HO LA POSSIBILITA' DI LIBERARE LA MIA FANTASIA , MI PIACE PROVARE GUSTI NUOVI, COME AD ESEMPIO QUESTA TORTA CON SCIROPPO DI AMARENA CHE DONA UN DELICATO COLORE ROSA, STAVOLTA MI SONO TRATTENUTA NEL GLASSARE LA STELLA MA LA TENTAZIONE DI GLASSARLA, DECORARLA, OPPURE RICOPRIRLA DI PASTA DI ZUCCHERO E' STATA FORTE, PURTROPPO PER MANCANZA DI TEMPO L'HO  SOLO COSPARSA CON LO ZUCCHERO A VELO MA NON PER QUESTO NON HA IL SUO BEL FASCINO, ANZI, DEVO DIRE CHE PRESENTATA IN UNA BELLA TAVOLATA ROSSA, QUEL SUO CANDORE BIANCO, E' MOLTO D'EFFETTO... VI INVITO A PROVARLA DECORANDOLA COME PIU' VI PIACE, 
 VI ASSICURO CHE IN OGNI CASO E' BELLA DA VEDERE E BUONA DA MANGIARE.

Ingredienti:
280 g di farina 00
150 g di zucchero
100 g di sciroppo di amarena
3 uova
150 g di olio di semi di girasole
100 g di latte
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale

Procedimento:
Nel boccale mettere lo zucchero e polverizzare a vel.10 per 15 sec. aggiungere le uova la vanillina e il sale e lavorare a vel.4 per 40 sec. aggiungere il latte, l'olio e lo sciroppo di amarena e lavorare ancora per 20 sec. vel.5. aggiungere la farina ; 15 sec. vel.6 ed infine il lievito 15 sec vel.5.
Versare il composto nello stampo a forma di stella e cuocere in forno gia' caldo a 160°-170° per 40-45 minuti, facendo prima la prova stecchino per verificare la cottura. Lasciare raffreddare prima di sformare il dolce e decorare, oppure cospargere come ho fatto io , semplicemente con lo zucchero a velo.


sabato 5 dicembre 2015

PASTA AL PESTO DI SALVIA


PASTA AL PESTO DI SALVIA


Ingredienti:
10 foglie grandi di salvia fresca
20 g di mandorle pelate oppure pinoli
90 gr di parmigiano
100 gr di olio extra vergine di oliva
1 spicchio di aglio piccolo
un pizzico di sale

un pizzico di pepe nero

500 g di penne rigate

Procedimento:

Mettere nel boccale del Bimby il parmigiano a pezzetti; tritare per 15 secondi ,velocità 9. Aggiungere le mandorle, l'aglio e la salvia e tritare ancora per 10 secondi ,velocità 9. Aggiungere infine l'olio , un po' di pepe nero e un pizzichino di sale, emulsionare 20 secondi velocità 3. 
A parte cucinare la pasta e condiamola con il pesto di salvia, spolverare con il parmigiano e un pizzico di pepe e servire calda.

Un ottimo pesto per essere utilizzato su gnocchi e tortellini , si puo' conservare  in frigo per qualche giorno ricoperto di olio.

giovedì 3 dicembre 2015

TORTA ALBERO DI NATALE


TORTA ALBERO DI NATALE

GRAZIE ALLO STAMPO ABETE DELLA HAPPYFLEX HO POTUTO REALIZZARE QUESTO CARINISSIMO E BUONISSIMO ALBERO DI NATALE, VI ASSICURO CHE REALIZZARLO E' SEMPLICISSIMO MA ALLO STESSO TEMPO MOLTO MA MOLTO DIVERTENTE PERCHE' POTETE SBIZZARRIRVI CON LA VOSTRA FANTASIA , POTETE DECORARLO COME PIU' VI PIACE, INSIEME AI PIU' PICCINI, VI GARANTISCO CHE ANCHE LORO SI DIVERTIRANNO UN MONDO ...DECORATELO CON CODETTE, SCAGLIETTE, SMARTIES STELLINE ECC.. LA RICETTA CHE VI PROPONGO IN OLTRE E' MOLTO LEGGERA, PRIVA DI LATTE E BURRO. PER COMPENSARE LA SUA LEGGEREZZA, SI PRESTA BENISSIMO PER ESSERE FARCITO ED ESSERE DECORATO CON CREME E GLASSE RICCHE. BUON DIVERTIMENTO !!!

INGREDIENTI:
250 g di farina 00
250 g di zucchero
3 uova
1 mandarino grande succo e buccia (per me) oppure buccia di un limone o di un arancia 
125 g di acqua
100 g di olio di semi di girasole
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale

per la glassa :
250 g di zucchero
1 albume
2 cucchiaini di acqua oppure due cucchiaini di succo di mandarino
1 bustina di colorante alimentare in polvere verde
codette, smarties scagliette di cacao q.b.

Procedimento:
Mettere nel boccale lo zucchero insieme alla buccia del mandarino e polverizzare a vel.10 per 15sec.
aggiungere le uova il pizzico di sale e lavorare il composto per 2 min. vel.4. 
aggiungere l'acqua il succo di mandarino e l'olio lavorare ancora per altri 2 min.vel.3-4. 
Infine aggiungere la farina e il lievito e lavorare per 1 min. a vel.4. 
Versare il composto nello stampo per abete e cuocere in forno gia' caldo a 170-180° per 30-40 min.
Fare raffreddare bene prima di sformalo e nel frattempo preparare la glassa che servira' per la copertura;
Fare lo zucchero a velo, inserire lo zucchero nel boccale e polverizzarlo per 25 sec. vel.10... aggiungere l'albume e due cucchiaini di acqua, lavorare per 40 sec. vel 6. Versare la glassa ottenuta sul nostro albero e spalmiamola delicatamente con una spatola, io ho sistemato l'albero su una griglia in modo che la glassa in eccesso cadesse sotto.


Sistemare i decori quando la glassa e' ancora morbida, formare le ghirlande con gli smarties ... le palline per l'albero, le ho preparate con il composto avanzato, ho utilizzato gli stampini dei mini muffin , una volta cotti li ho tagliati a meta', 
li ho glassati e decorati con le codette, per un'idea in piu' potete glassare le palline con la glassa di vari colori , altrimenti potete utilizzare anche qui gli smarties o delle caramelle ecc..per le palline ) decorare il tronco con le scaglie di cioccolato e farlo asciugare bene prima di servirlo, circa 3-4 ore. Buon Appetito :))

Per informazioni su questo stampo e su  tanti altri, potete visualizzare il sito della Happyflex cliccando QUI



martedì 17 novembre 2015

RISOTTO ALLE MELANZANE


RISOTTO ALLE MELANZANE


INGREDIENTI:
350 g di riso arborio
30 g di parmigiano grattugiato
200 g di melanzane
1 spicchio d’aglio
1 scalogno
100 g di vino bianco secco
3 acciughe facoltativo
40 g di olio extra vergine di oliva
1 mazzolino di prezzemolo
800 g di acqua bollente
1 cucchiaio di dado Bimby o 1 dado e mezzo vegetale
sale q.b.

PROCEDIMENTO:
Tritare il prezzemolo 5 sec. vel 7, metterlo da parte. Mondare le melanzane, tagliarle a cubetti e metterli in acqua e sale per 10 min. Tritare lo scalogno e l’aglio 5 sec. vel 7, aggiungere le
acciughe, l’olio e i cubetti di melanzana asciugati, rosolare 5 min. 100° antiorario vel 1. Unire il riso, insaporire 2 min. 100° antiorario vel 1, poi versare il vino e farlo evaporare per 1 min.....
aggiungere l’acqua e il dado, cuocere 15 min. 100° antiorario vel 1.
Versare il risotto nella risottiera, mantecare con il parmigiano e per ultimo una spolverata di prezzemolo.

venerdì 13 novembre 2015

BISCOTTI MORBIDI ALLO YOGURT SENZA UOVA

BISCOTTI MORBIDI ALLO YOGURT SENZA UOVA 

RICETTA CON E SENZA IL BIMBY


AVEVO DELLO YOGURT IN SCADENZA E VOLEVO FARE UN DOLCE , INVECE DI PREPARARE LA SOLITA TORTA O CIAMBELLA, MI SONO CIMENTATA IN QUESTI BISCOTTI...SONO RIMASTA SODDISFATTA DEL RISULTATO, RISULTANO MOLTO DELICATI E MORBIDI ...IN PIU' SONO ANCHE SENZA UOVA ...VERAMENTE OTTIMI ,VE LI CONSIGLIO :)


INGREDIENTI:
250-300 GR DI FARINA 00
125 GR DI YOGURT (IO HO UTILIZZATO QUELLO AL NATURALE BIANCO MAGRO)
120 DI BURRO MOLTO MORBIDO (IO HO UTILIZZATO VALLE')
70 GR DI ZUCCHERO
UNA BUTINA DI VANILLINA
MEZZA BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCI
UN PIZZICO GENEROSO DI SALE

PROCEDIMENTO CON IL BIMBY:
METTERE NEL BOCCALE IL BURRO MOLTO AMMORBIDITO INSIEME ALLO ZUCCHERO E IL PIZZICO DI SALE E LAVORARE A VEL.4-5 CIRCA 40 SECONDI O COMUNQUE FINO A CHE DIVENTA CREMOSO....... AGGIUNGERE LO YOGURT VEL.5 PER 30 SECONDI.. AGGIUNGERE INFINE 250 GR DI FARINA LA VANILLINA E IL LIEVITO E IMPASTARE A VEL. 5 PER 40 SECONDI.... L'IMPASTO RISULTERA' MORBIDO,PER VERIFICARE LA CONSISTENZA GIUSTA, PRENDERNE UN PEZZETTINO CON LE MANI E PROVARE A FARE UNA PALLINA, A QUESTO PUNTO SE E' TROPPO APPICCICOSO AGGIUNGERE ALTRI 50 GR DI FARINA E RIMPASTARE ANCORA... L'IMPASTO DEVE RISULTARE ABBASTANZA MORBIDO MA DA POTERLO BEN LAVORARE, COMPATTO E LISCIO,...AVVOLGERLO NELLA PELLICOLA  E FARE RIPOSARE IN FRIGO ALMENO UN ORA.... TRASCORSO QUESTO TEMPO PRENDERE UN POCHINO DI IMPASTO,FORMARE DELLE PALLINE CON LE MANI E APPIATTIRLE LEGGERMENTE, SISTEMARE I BISCOTTI SU UNA PLACCA RIVESTITA DI CARTA FORNO BEN DISTANZIATI TRA LORO E CON I LEMBI DELLA FORCHETTA FARE DELLE INCISIONI (COME IN FOTO) ... 
CUOCERE IN FORNO GIA' CALDO (IO FORNO STATICO) PER 10 MINUTI A 170°... SFORNARE E COSPARGERE DI ZUCCHERO A VELO, SISTEMARLI, SE NE AVETE LA POSSIBILITA', IN UNA LATTA PER BISCOTTI,IN QUESTO MODO SI MANTERRANNO BENISSIMO E MORBIDI A LUNGO...
N.B. POTETE PROVARE ANCHE LA VERSIONE AL CACAO ....BASTA SOSTITUIRE DUE CUCCHIAI DI FARINA CON 2 CUCCHIAI DI CACAO AMARO IN POLVERE...


PROCEDIMENTO SENZA BIMBY:
In un recipiente lavorare con le fruste elettriche lo zucchero con il burro ammorbidito finche' non diventa cremoso, unire lo yogurt e lavorare finche' non si amalgama agli ingredienti..infine unire la farina,il lievito e la vanillina, Impastate sempre con le fruste elettriche fino ad ottenere un’impasto morbido ma compatto e liscio....AVVOLGERLO NELLA PELLICOLA  E FARE RIPOSARE IN FRIGO ALMENO UN ORA.... TRASCORSO QUESTO TEMPO PRENDERE UN POCHINO DI IMPASTO,FORMARE DELLE PALLINE CON LE MANI E APPIATTIRLE LEGGERMENTE, SISTEMARE I BISCOTTI SU UNA PLACCA RIVESTITA DI CARTA FORNO BEN DISTANZIATI TRA LORO E CON I LEMBI DELLA FORCHETTA FARE DELLE INCISIONI (COME IN FOTO SOPRA) ... CUOCERE IN FORNO GIA' CALDO (IO FORNO STATICO) PER 10 MINUTI A 170°... SFORNARE E COSPARGERE DI ZUCCHERO A VELO, SISTEMARLI, SE NE AVETE LA POSSIBILITA', IN UNA LATTA PER BISCOTTI,IN QUESTO MODO SI MANTERRANNO BENISSIMO E MORBIDI A LUNGO...
N.B. POTETE PROVARE ANCHE LA VERSIONE AL CACAO ....BASTA SOSTITUIRE DUE CUCCHIAI DI FARINA CON 2 CUCCHIAI DI CACAO AMARO IN POLVERE...

domenica 8 novembre 2015

SCACCIATE SICILIANE


SCACCIATE SICILIANE

Con grande orgoglio vi presento un piatto tipico delle mie zone...la scacciata catanese... da sempre e' tradizione consumarla nei periodi freddi e soprattutto per Natale e Capodanno ... in tanti la fanno in casa ma si puo' trovare in vendita gia' bella e pronta in numerosi panifici e rosticcerie...si puo' preparare in tantissimi modi : in base al proprio gusto o in base agli ingredienti che si hanno a disposizione in casa....prepararle non e' difficile e sono sicura che non ve ne pentirete .. 

















INGREDIENTI:
400 gr farina 00
200 gr farina di semola di grano duro
320 gr acqua
25 gr olio extra vergine di oliva
10 gr zucchero
10-15 gr di sale
un cubetto di lievito di birra da 25 gr.

per il ripieno : potete sbizzarrirvi come piu' vi piace ..da noi le facciamo in molteplici modi...patate e salsiccia,broccoli acciughe e tuma, tuma e olive, salumi e formaggi... la prima l'ho fatta cosi':
formaggio pepato primo sale o tuma (se non lo trovate va bene anche altro come il galbanino)
500 gr di spinaci surgelati precedentemente cotti e saltati in padella con aglio olio e sale

100 gr di prosciutto cotto a fette o a cubetti 
salsa di pomodoro condita con sale e olio

la seconda l'ho fatta cosi':

formaggio tipo tuma (se non lo trovate va bene anche altro, tipo galbanino)
100-150 gr di prosciutto cotto a fette
salsa di pomodoro condita con sale e olio
acciughe salate (facoltativo)

per ottenere due scacciate ,in base anche alla grandezza della teglia che utilizzerete ,vi consiglio di raddoppiare le dosi ,preparando due volte l'impasto:

Per preparare l'impasto delle scacciate:nel bimby inserire acqua, lievito,olio e zucchero 2 minuti  a 37° vel 2 e poi un paio di secondi a vel 4 per frantumare eventuali pezzi di lievito ancora interi, aggiungere poi le farine e un pizzico di sale e impastare 2 minuti e 30 secondi a velocità spiga...togliere l'impasto così ottenuto dal boccale e formare una pagnotta che incideremo a croce e metteremo a lievitare coperto nel forno spento fino al suo raddoppio.
una volta lievitato creare la base dividendo in due il panetto, stendere il primo pezzo di impasto con il mattarello fino a raggiungere la larghezza della teglia facendolo uscire fuori dai bordi (della teglia) in modo da facilitarne la chiusura alla fine....la teglia dev'essere precedentemente unta di olio o ricoperta di carta forno....cominciare a questo punto a farcire con i condimenti scelti....stendere anche l'altro pezzo di pagnotta rimasto e ricoprire per intero la base farcita chiudendo e rimboccando per bene i bordi per non far uscire il condimento durante la cottura.
bucherellare la superficie con la forchetta e spennellare di olio extra vergine oliva,
infornare per 20-30 minuti a 200°...dipende comunque dal forno, potrebbe volerci piu' tempo per la cottura ...quindi controllare che la scacciata sia dorata sopra e anche  sotto prima di sfornarla...una volta cotta far riposare un po' prima di servirla...
n.b. quella che rimane si può tranquillamente consumare l'indomani (fredda è addirittura più buona!!)



RIPIENO DI SPINACI TUMA PROSCIUTTO E POMODORO











RIPIENO DI PROSCIUTTO FORMAGGIO ACCIUGHE E POMODORO 

TORTA ALLE CASTAGNE SOFFICE SOFFICE

TORTA ALLE CASTAGNE SOFFICE SOFFICE

CAPITA SPESSO IN QUESTO PERIODO AUTUNNALE, DI AVERE IN CASA MOLTE CASTAGNE E IL PIU' DELLE VOLTE CI CHIEDIAMO COME POTERLE UTILIZZARE.. BENE OGGI VI PROPONGO QUESTA SOFFICISSIMA TORTA, MOLTO GUSTOSA E FACILE DA REALIZZARE, L'INGREDIENTE PRINCIPALE E' APPUNTO LA CASTAGNA, A PIACERE POTETE AGGIUNGERE ALL'IMPASTO, DELLE GOCCE DI CIOCCOLATO OPPURE GLASSARE LA SUPERFICIE DELLA TORTA UNA VOLTA COTTA CON IL CIOCCOLATO FUSO .

INGREDIENTI:
220 gr di farina 00
20 g di cacao in polvere
400 g di castagne lessate in acqua e gia' pulite
3 uova
260 g di zucchero
120 g di olio di semi di girasole
150 g di latte
1 bustina di lievito vanigliato 

Procedimento:
Mettere le castagne precedentemente lessate (cuocere le castagne in una pentola piena d'acqua con tutta la buccia e poi pelarle una volta cotte, in questo modo sara' anche piu' semplice pulirle). e tritare a vel.10 per 10 sec. aggiungere lo zucchero e il cacao:20 sec.vel.5. azionare il bimby a vel.4 e con le lame in movimento,aggiungere un uovo alla volta, attraverso il foro del coperchio,una volta aggiunte tutte le uova mescolare il composto sempre alla stessa velocita',cioe' vel.4 per 10 sec. aggiungere anche la farina il latte e l'olio e amalgamare a vel.4 per 30 sec. Infine aggiungere il lievito:15 sec.vel.4.
Versare il composto in una teglia imburrata e infarinata,oppure rivestita di carta forno e cuocere in forno gia' caldo a 170°-180° per circa 40-50 minuti.controllando la cottura con uno stecchino prima di sfornarla.
Fare raffreddare e cospargere di zucchero a velo.
Potete anche decorarla con il cioccolato fuso.


giovedì 5 novembre 2015

OMELETTE CON FORMAGGIO CREMOSO E PROSCIUTTO

OMELETTE CON FORMAGGIO CREMOSO E PROSCIUTTO

PER UNA CENA VELOCE MA GUSTOSA O PER UNA CENA CON AMICI, LE OMELETTE SONO UN SECONDO PIATTO COMPLETO CHE PIACE A TUTTI, GRANDI E PICCINI.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
6 UOVA
4 FETTE DI PROSCIUTTO COTTO
125 G DI FORMAGGIO CREMOSO TIPO PHILADELPHIA
10 G DI LATTE (CIRCA UN CUCCHIAIO)
ERBA CIPOLLINA Q.B.
BURRO Q.B.
SALE E PEPE Q.B.

PROCEDIMENTO:
METTERE NEL BOCCALE DEL BIMBY IL FORMAGGIO INSIEME AL LATTE E, ALL'ERBA CIPOLLINA, UN PIZZICO DI SALE E IL PEPE SE LO GRADITE.
AMALGAMARE A VEL.3 PER 20 SEC.
METTERE IL COMPOSTO DA PARTE E SENZA LAVARE IL BOCCALE,METTERE LE UOVA UN PIZZICO DI SALE E PEPE E FRULLARE A VEL.4 PER 15 SEC.
TOGLIERE IL COMPOSTO DI UVA E METTIAMOLO IN UN RECIPIENTE, RISCALDARE UNA PADELLA ANTIADERENTE DA 24 CM DI DIAMETRO E  FAR SCIOGLIERE UNA NOCE DI BURRO,AGGIUNGERE META' COMPOSTO DI UOVA E RUOTARE LA PADELLA IN MODO DA DISTRIBUIRLE BENE, APPENA LA PARTE INFERIORE DELL'OMELETTE SARA' COTTA, METTERE SOPRA  QUALCHE CUCCHIAIATA DI FORMAGGIO, ADAGIAMO 2 FETTE DI PROSCIUTTO E CHIUDIAMO L'OMELETTE PIEGANDOLA A META', CON L'AIUTO DI UNA GRANDE PALETTA ,GIRARLA E FAR CUOCERE ANCHE L'ALTRO LATO PER POCHI MINUTI,
RIPETERE LA STESSA OPERAZIONE CON IL RESTO DI COMPOSTO DI UOVA, IN QUESTO MODO AVRETE OTTENUTO DUE GRANDI OMELETTE DA DIVIDERE OGNUNA IN 2 E AVERE COSI' 4 PORZIONI.
ADAGIARE L'OMELETTE SU UN LETTO DI INSALATA E GNAM :P

P.S. POSSIAMO SOSTITUIRE LA PHILADELPHIA CON LA RICOTTA OPPURE CON DEL FORMAGGIO A PASTA FILATA OPPURE CACIOTTA, EDAMER ECC..
OPPURE SOSTITUIRE IL PROSCIUTTO COTTO CON SALAME O PROSCIUTTO CRUDO.

martedì 27 ottobre 2015

CARTOCCIATE SICILIANE



OGGI HO PREPARATO

LE CARTOCCIATE SICILIANE


Emoticon tongutavola calda - rustici da bar 
ingredienti:
300 gr. Latte
50 gr burro
1 cubetto di lievito di birra da 25 gr.
80 gr. Zucchero
250 farina manitoba
300 gr.farina 00
10 gr.sale
1 tuorlo x l'impasto
piu' un tuorlo x spennellare.
ripieno:salsa cucinata in precedenza
formaggio a pasta filata o mozzarella
salumi vari a fette
a piacere acciughe o cipolla fritta o verdure saltate

versare nel boccale latte,burro,lievito e zucchero e mescolare 2 min.vel.2 a 37°.
aggiungere il resto degli ingredienti mettendo il sale x ultimo e impastare 3 minuti velocita' spiga.l'impasto deve essere morbido ... se necessario se e' troppo appiccicoso aggiungere 1 o 2 cucchiai di farina e impastare x un minuto vel.spiga.
mettere a lievitare fino a quando non raddoppia di volume circa un ora un ora e mezza coperto e al caldo...Stendere con il matterello un cerchio grande e ricavare con l'aiuto di un piattino da frutta tanti cerchi e mettere al centro di ognuno di essi salsa di pomodoro cucinata precedentemente mozzarella e prosciutto ..io ho aggiunto anche cipolla fritta ..altri invece ho messo salame salsa e formaggio in altri ancora verdure formaggio ..in altre formaggio e acciughe ...chiuderle a mezzaluna ripiegando bene i bordi in modo che non si aprano durante la cottura ,sigillandole bene, spennellare con l'uovo e infornare a 200/180° x 15- 20 minuti circa
P.S. si possono farcire come + si preferisce con wurstell ,funghi ,uovo ecc ecc...

giovedì 22 ottobre 2015

MINICAKE CON NUTELLA PANNA E AMARENE

MINICAKE CON NUTELLA PANNA E AMARENE


Ricetta d
i giuseppe e deborah cardea

INGREDIENTI:
300 g di farina
180 g di zucchero
120 g di burro
3 uova
1 bicchiere di latte
60 g di cacao amaro
vanillina
lievito x dolci
1 vasetto di amarene
2 confezioni di panna da 200 ml
1 vasetto di nutella medio

In una planetaria unire uova e zucchero e montare per circa 15 min. unire il burro sciolto e continuare a lavorare.
unire la farina setacciata e la vanillina e lavorare per altri 10 minuti circa. Alternare a questo punto cacao e latte (se troppo duro l'impasto aggiungere latte al bisogno) ed incorporare a mano per ultimo il lievito setacciato. Ungere una tortiera da 22/24 cm ed infornare a 170° per circa 40 min ( dopo 30 min fare la prova stecchino) . montare la panna in due ciotole ed in una aggiungere le amarene sminuzzate. Lasciar raffreddare e con un coppapasta ricavare tante minicake tagliandole in modo tale da avere due strati. Svuotare la base dalla mollica e conservare,bagnare con bagna fatta da acqua , zucchero e sciroppo di amarene e riempire di nutella, secondo strato bagna e panna con amarene. Chiudere con l'ultimo strato,bagnare e ricoprire tutta la tortina con un velo di panna senza amarene e sbriciolare sopra e sui lati le briciole messe da parte in precedenza.

lunedì 19 ottobre 2015

CIAMBELLA AL BAILEYS


CIAMBELLA AL BAILEYS

Ricetta di  Olga Foti


Ingredienti: 
125 gr. latte
250 gr di zucchero
125 gr. di olio di semi di quello che si preferisce.
3 uova da 60 gr circa l'uno.
375 di farina 00 o manitoba.
un pizzico di sale 
70 gr circa di BAILEYS ... PER LA RICETTA DEL BAILEYS CLICCA QUI

2 cucchiaini di caffe' solubile
una bustina lievito per dolci.
un pizzico di cannellla se piace.

Procedimento:
Inserire tutti gli ingredienti nel boccale, 2 minuti e mezzo velocità 5.
Imburrare e infarinare uno stampo versare il contenuto infornare a 170°/180° per 35-40 minuti.

giovedì 15 ottobre 2015

TORTA AL CAFFE'


TORTA AL CAFFE'


QUESTA CHE VI PROPONGO OGGI E' UNA TORTA AL GUSTO DI CAFFE' MOLTO BUONA E  SEMPLICE , IDEALE PER LA COLAZIONE DA INZUPPARE NEL LATTE, 
E' OTTIMA PER LA MERENDA O PER UNA PAUSA  DI PIACERE.

INGREDIENTI:
 150 gr. di farina 00
100 gr. di fecola di patate o maizena
uova
100 gr. di burro fuso,
200 gr. di zucchero
30 gr. olio di semi di girasole
4 cucchiaini di caffe' solubile , tipo nescafe'
2 tazzine di caffe' della moka
1 bustina di lievito per dolci


Mettere la farfalla nel boccale del bimby e montare gli albumi a neve per 7 minuti a velocità 3 a 37°..e metterli da parte in una ciotola capiente.Mettere nel boccale sempre con la farfalla inserita i tuorli, lo zucchero e un goccio di caffè. Montiamo gli ingredienti: velocità 3, per 4 minuti a 37°. Quando saranno passati 3 minuti aggiungere il burro fuso. trascorso questo tempo , Aggiungere la farina, la fecola e il lievito, lavorare per 2 minuti a velocità 5. Nel frattempo mettere il caffè solubile nel caffè caldo in modo da scioglierlo, aggiungerlo nel boccale insieme all'olio: 1 minuto vel. 5 ,mettere il composto ottenuto , nella ciotola dove avevate messo gli albumi montati e amalgamare il tutto con la spatola girando delicatamente dall'alto verso il basso.Versare il tutto in una tortiera  imburrata e infarinata,cuocere in forno gia' caldo a 170-180° per circa 30-40 minuti.

CONSIGLIO: a piacere potete aggiungere nella ciotola,insieme all'impasto della torta, delle gocce di cioccolato.

lunedì 12 ottobre 2015

CIAMBELLA AL LIMONE


CIAMBELLA AL LIMONE

SEMPLICE E FACILE DA PREPARARE


INGREDIENTI:

2 limoni piccoli
200 gr di farina 00
100 gr di fecola di patata
150 gr di burro morbido
200 gr di zucchero
3 uova
30 gr di latte
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina


Inserire nel boccale del bimby, lo zucchero insieme alla scorza dei limoni e polverizzare 10 secondi velocità 10. Unire il burro morbido e montare 1 minuto velocità 4, con le lame in movimento inserire uno alla volta le uova e far andare per altri 30 secondi. Aggiungere la farina, la fecola, il latte, il lievito e montare 1 minuto velocità 5-6. Mentre l'impasto monta inserire il succo dei limoni. Versare l'impasto in uno stampo a ciambella imburrato e infarinato e cuocere in forno già caldo a 170° per 40-45 minuti. Lasciare raffreddare prima di sformare, cospargere con lo zucchero a velo e servire.

sabato 10 ottobre 2015

TORTA GELATO CIOCCOLATO E NOCCIOLA

TORTA GELATO CIOCCOLATO E NOCCIOLA

CON QUESTA RICETTA MANUELA ACQUAVIVA PARTECIPA AL CONTEST

• Pan di spagna al cioccolato • Gelato al cioccolato • Gelato nocciola •Glassa a specchio • pasta di zucchero x le decorazioni Ingredienti per il pan di spagna: 200 g di burro morbido a pezzi 360 g di farina 200 g di acqua 360 g di zucchero 50 g di cacao amaro 2 uova 1 bustine di lievito Preparazione: 1. Preriscaldare il forno a 180°C, imburrare e infarinare una tortiera da 26/28 cm di diametro e tenerla da parte. 2. Mettere nel boccale l'acqua e il burro, sciogliere: 4 Min. /90°C/Vel. 2. 3. Aggiungere la farina, lo zucchero, il cacao e le uova, frullare: 40 sec. / Vel. 6. 4. Aggiungere il lievito e amalgamare: 10 sec. /Vel 5. 5. Trasferire il composto nello stampo preparato precedentemente. 6. Cuocere in forno caldo x 40 Min circa (180°C). 7. Controllare la cottura con uno stuzzicadenti. 8. Fare raffreddare sfornare e tagliare in 3 parti x pareggiare il primo disco tagliare la calotta.....Ke successivamente potrà essere tritata x qualche secondo a velocità turbo e usata x ricoprire i bordi della torta finita. Gelato al cioccolato secondo ricetta del libro Base Ingredienti Gelato nocciola: 80 g di nocciole 500 g di latte 500 g di panna non montata 200 g di zucchero 1 cucchiaio di amido di mais 1 pizzico di sale 2 bustine di vanillina 1 albume Procedimento: Inserire nel boccale le nocciole, 5 sec/Vel 9 Aggiungere latte, panna, zucchero, e sale 7 min/80°C/vel3 Quando il composto sarà tiepido aggiungere sale, vanillina e albume 15 sec/ Vel 2 Versare in un contenitore largo e basso e mettere nel congelatore x almeno 12 ore, una volta trascorse tagliare il composto a pezzi metterlo nel boccale 20 sec/Vel 7 e 10 sec/Vel 10 spatola attraverso il foro del boccale. Ingredienti glassa a specchio: 220 g di zucchero 180 ml di acqua 180 ml di panna 60 g di cacao amaro 4 fogli di colla di pesce

Preparazione glassa a specchio Mettere in ammollo la colla di pesce x 10 min in acqua fredda In un pentolino aggiungere acqua panna e zucchero, poco alla volta mescolando con una frusta aggiungere il cacao. Accendere la fiamma media e mescolate continuamente, raggiunto il bollore lasciare sul fuoco x altri 3 min. E spegnere! Far riposare x circa 5 min e aggiungere la colla di pesce mescolando con il frustino dopo di Ke lasciare raffreddare temperatura ambiente e versare sulla torta al centro si espandere da sola Pasta di zucchero secondo ricetta del libro Base e creare le decorazioni a proprio piacimento con stampi x biscotti o a mano libera! Colorare la pasta di zucchero con colori in gel. ASSEMBLAGGIO: Con l 'aiuto di un anello x torte, posizionare il primo disco di pan di Spagna, bagnare con latte e nesquiq, successivamente versare il gelato cioccolato, secondo disco (bagnare), gelato alla nocciola e terzo disco (bagnare) infine ricoprire la torta con glassa a specchio e posizionare le decorazioni in pasta di zucchero!




giovedì 8 ottobre 2015

LA TORTA FARFALLA

LA TORTA FARFALLA

CON QUESTA RICETTA DORA INGUSCI PARTECIPA AL CONTEST


PAN DI SPAGNA: 250 g di zucchero, 250 g di farina bianca tipo 00, 6 uova, 1 bustina di lievito per dolci, un pizzico di sale.

Versare lo zucchero e le uova nel boccale,frullare: 2 min vel.3/4. aggiungere la farina, il lievito e un pizzico di sale: 1 min vel 4. Versare il composto in una tortiera imburrata e infarinata, cuocere in forno preriscaldato a 180° x 30 min.  

CREMA PASTICCERA: 500 g di latte, 5 tuorli, 1 bustina di vanillina, 50 g di fecola di patate, 100 g di zucchero. 

Versare nel boccale tutti gli ingredienti, cuocere: 7 min 90° vel 4.  

PREPARARE LA PANNA MONTATA. tenendo un parte bianca e in una parte versare qualche goccia di colorante liquido rosso. (Con poche gocce diventera' rosa).

BAGNA: Succo d'ananas e acqua in ugual misura.  

PREPARAZIONE TORTA: Dividere il pan di spagna a meta' e invertire le parti nei lati opposti creando le ali. Tagliare il pan di spagna in due strati, bagnare abbondantemente con la bagna di ananas e acqua, farcire con la crema pasticcera e infine decorare con la panna montata bianca e rosa.Ho usato dei confettini argentati per occhi, naso e bocca e per abbellirne le ali e liquirizia per le antenne.